Bruschetta senza glutine a modo mio

Un amico mi ha chiesto di dargli un’ idea per uno spuntino veloce. In estate come non pensare alla bruschetta? Gli ho fatto assaggiare quella a modo mio…saporita, con concassea di pomodoro, sale, pepe, erbe aromatiche, crudo di Parma, pecorino sardo e, ovviamente, pane senza glutine. Chi mi conosce bene sa che amo la sostanza…più dell’apparenza! Ho utilizzato pane senza glutine confezionato, ma, se avete voglia di cucinare, potete preparare in anticipo una pagnotta con un mix di farine gluten free, come quella, buonissima,  che ci ha proposto  StellaSenzaGlutine (per la ricetta fate click qui) . I puristi  della bruschetta, ovvero coloro che, se vogliamo giustamente, definiscono così il pane casereccio tostato condito solo con sale e abbondante buon olio extravergine, mi perdoneranno se la bruschetta agli amici la preparo a modo mio! E’ golosissima e ogni tanto può sostituire il pranzo. Chef Beppe Sardi

Difficoltà della ricetta: facile

Intolleranze: senza glutine, senza uova, senza frutta secca, senza crostacei

Ingredienti:

1 pomodoro maturo
6 fette di prosciutto di Parma
Mix di erbe aromatiche tritate finemente
Pecorino sardo a media stagionatura
4 fette di pane senza glutine
Sale
Pepe
Olio di riso

Preparazione della ricetta:

SenzaGlutine.Saporie.com ricetta bruschetta senza glutine 1

Per la bruschetta a modo mio con pane senza glutine, prepariamo prima di tutto la concassea con un pomodoro maturo ma sodo, di solito uso il ramato. Mi chiederete come si fa la concassea ? Nella scuola di cucina di Saporie.com trovate il video … Brevemente, direi,  priviamo il pomodoro della pelle e dei semi e tagliamolo a dadini sottili

Bene, a questo punto preriscaldiamo il forno a 200 °C, foderiamo di carta-forno una teglia, adagiamo sul fondo le fette di pane e inforniamo per 3 o 4 minuti. Il pane deve tostare leggermente

Mentre il pane per la nostra bruschetta arriva al giusto punto di tostatura, tagliamo il pecorino a fette sottili

Togliamo le fette di pane dal forno e iniziamo a preparare gli strati della nostra golosa bruschetta. Sulla prima fetta di pane disponiamo il pecorino, sopra le fette di formaggio  il crudo di Parma, maciniamo quindi un po’ di pepe e saliamo leggermente, versiamo sul prosciutto un quarto di  concassea di pomodoro, aromatizziamo con un pizzico di erbe aromatiche, copriamo con una fetta di pane

Prepariamo un altro strato come quello precedente, quindi: pecorino, prosciutto di Parma, pepe e sale, concassea di pomodoro, erbette aromatiche, fetta di pane senza glutine.

A questo punto ripetiamo l’operazione una terza volta, pecorino, prosciutto di Parma, pepe e sale, concassea di pomodoro, erbette aromatiche, per finire, prima di chiudere la bruschetta, qualche fetta di pecorino

Chiudiamo la bruschetta, la pressiamo leggermente dall’alto e la inforniamo a 200°C per non più di 3 minuti

Sforniamo la bruschetta a modo mio, la poniamo su un tagliere e lucidiamo con un pennello da cucina l’ultima fetta di pane con olio di riso.

Tagliamo la bruschetta, in modo tale da ottenere due triangoli, e la disponiamo su di un piatto caldo. Per guarnire, versiamo dei cubetti di pomodoro e qualche listarella di pecorino. Insaporiamo pomodoro e formaggio con un pizzico di sale e erbe aromatiche.

Condiamo leggermente  pomodoro e pecorino  con olio di riso.

Finiamo di decorare il piatto con qualche fogliolina di prezzemolo tritato. Come resistere alla bruschetta senza glutine a modo mio? Davvero golosa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...